La storia del Cagliari
Tutta la cronistoria rossoblù, partita per partita
1926/27
Coppa Italia
Nella stagione 1926-27, con il Cagliari impegnato in tornei regionali non federali, viene riproposta la Coppa Italia, alla sua seconda edizione dopo quella del 1922.

Il torneo non giunge al termine per problemi organizzativi. Tuttavia il Cagliari vi partecipa disputando il primo turno eliminatorio in partita unica e ad eliminazione diretta.

È giovedì 11 novembre 1926 e l’avversaria è la Bagnolese, impegnata nel campionato che allora si chiamava Prima Divisione Nazionale e che sarebbe equivalente all’attuale Serie B ed è sul suo campo che si disputa la partita che vedrà i rossoblù, assolutamente impreoparati per competere a certi livelli, sonoramente sconfitti ed eliminati con il punteggio di 10 a 1. Partita da annoverare, comunque, tra quelle storiche da primato perché è la prima ufficiale a livello nazionale per i rossoblù.